Domande frequenti

Per chiarire i tuoi dubbi e curiosità

DOMANDE FREQUENTI

Chi si occupa dell'installazione?
L'installazione è molto semplice e non necessita di addetti specializzati né di conoscenze tecniche specifiche. In pochi passi e senza fatica Insieme sarà attivo e connesso.
È necessaria una connessione Internet (Wi-Fi / ADSL)?
Insieme è in grado di comunicare autonomamente attraverso la rete cellulare GSM i dati rilevati all’interno dell’abitazione, senza necessità per il tuo familiare di possedere o acquistare abbonamenti ad Internet, router Wi-Fi o linee telefoniche dedicate. Per ricevere remotamente le notifiche, ti sarà sufficiente un telefono cellulare, con cui visualizzare i messaggi SMS o  accedere alla tua e-mail. Per accedere alla tua area personale, per visualizzare il dettaglio dei dati, o per configurare notifiche e preferenze, potrai utilizzare uno smartphone o un qualsiasi PC con accesso a internet.
Dove vanno posizionati i sensori e la base?
Puoi utilizzare i sensori all’interno dell’abitazione, nelle stanze che desideri e che ritieni più significative in relazione allo stile di vita del tuo familiare, avendo cura di posizionare l’unità base in una zona con buona copertura GSM e seguendo i consigli forniti nel manuale d’uso per un collocazione ottimale dei sensori in dotazione.
Come funzionano i sensori in dotazione?
I sensori rilevano i movimenti all'interno delle stanze in cui sono posizionati o l'apertura/chiusura della porta d'ingresso facendo di Insieme un sistema di monitoraggio all'interno dell'abitazione. I sensori rilevano la presenza di una persona nella stanza misurando il calore emesso dal suo corpo, non utilizzano telecamere, microfoni o altri dispositivi lesivi della privacy del tuo familiare, non emettono alcun tipo di radiazione pericolosa o luci fastidiose, limitandosi ad inviare le informazioni sui movimenti rilevati attraverso un sistema wireless, del tutto analogo a quello utilizzato da un qualsiasi dispositivo di uso comune (es. auricolari bluetooth, mouse e tastiere wireless, ecc.). Le informazioni vengono trasmesse via wireless dai sensori all'unità base, che si occupa di inviarle poi ai nostri computer centrali per la loro elaborazione.
Cosa succede se le batterie dei sensori si scaricano?
In caso di calo delle prestazioni delle batterie dei sensori e prima che queste si scarichino completamente, una notifica verrà visualizzata sul tuo account personale Insieme in tempo per sostituirle e continuare ad utilizzare il sistema in tranquillità. In ogni caso, la scarica delle batterie di uno o più sensori non avrà alcun effetto dannoso sul funzionamento del sistema, il quale semplicemente smetterà di visualizzare le informazioni relative sino a quando le batterie non saranno sostituite. Le batterie sono di tipo standard (stilo 1.5V AA), possono essere reperite ovunque e possono essere sostituite con facilità. In condizioni normali, è prevedibile una durata delle batterie di circa 12 mesi.
È possibile ricevere delle notifiche per falsi eventi o eventi non significativi?
Una notifica per falsi eventi non può essere mai esclusa, ma è molto rara; può accadere se animali si muovono nel raggio d'azione dei sensori, o per la vicinanza a fonti di calore o riflessi. Le notifiche per eventi poco significativi possono invece essere gestite alla sezione dedicata del portale Insieme.
Cos'è incluso nell'abbonamento mensile?
L'abbonamento mensile comprende: il monitoraggio ambientale 24/7, la trasmissione e l'elaborazione di tutte le informazioni sull'attività quotidiana all'interno dell'abitazione, il costo ed il canone della SIM dedicata per la comunicazione GSM con il server centrale, i costi relativi alla comunicazione delle notifiche via mail (illimitati) e/o SMS (con un limite mensile), l'accesso Web illimitato ed in qualsiasi momento ai dati attraverso internet (è necessario disporre di un accesso alla rete Internet). L'utilizzo di tutte le funzionalità di Insieme non richiede nessuna ulteriore spesa, oltre al canone mensile di utilizzo. Al termine del periodo di abbonamento acquistato non c'è alcun vincolo di rinnovo. Potrai decidere se continuare ad utilizzare Insieme semplicemente acquistando un ulteriore pacchetto di abbonamento, per il periodo che preferisci (3, 6, 12 mesi). Nessun vincolo, nessun costo nascosto!
Posso sospendere l'abbonamento in caso di inutilizzo?
Per motivi tecnici, un pacchetto di abbonamento (3, 6, 12 mesi) acquistato e già attivato non può essere temporaneamente sospeso e riattivato in un secondo momento. Alla scadenza del periodo di abbonamento, il servizio sarà sospeso. Sarà possibile riattivarlo in qualsiasi momento (entro un periodo massimo di 12 mesi dalla sospensione) acquistando un nuovo pacchetto di abbonamento di qualsiasi durata (3, 6, 12 mesi).
Se cambio idea o non sono soddisfatto?
Fiduciosi che Insieme sarà utile per te e il tuo caro, nel caso cambi idea, puoi avvalerti del diritto di recesso entro 14 giorni dalla data di ricezione della merce. Per ulteriori dettagli consultare le "Condizioni generali di contratto".
Insieme interferisce con altri dispositivi, inclusi quelli medicali, presenti in casa ?
Insieme utilizza la rete cellulare GSM per comunicare con i nostri computer centrali. Al pari di un qualsiasi telefono cellulare, emette onde radio, nei limiti previsti dalle normative vigenti per tali tipi di dispositivi di comunicazione. Come è noto, i telefoni cellulari, in determinate condizioni, possono generare disturbi su altri apparati di comunicazione, televisori, apparati audio, apparecchiature medicali, ecc.  Si raccomanda pertanto di non posizionare Insieme in prossimità di dispositivi elettromedicali, strumenti di misura o altri apparecchi sensibili alle interferenze elettromagnetiche, onde evitare malfunzionamenti.

Se hai domande, cerca tra le FAQS o contattaci

Contattaci